Il Progetto Musica nasce nell’anno scolastico 2002/03 con la costituzione di un Ensemble di studenti; tre anni dopo viene inserito nel Piano dell'Offerta Formativa come progetto integrato al curriculum di una sezione del Liceo, andando a regime sulle cinque classi della sezione B a partire dall’anno scolastico 2009/10.

Img Musica1

Da allora, ogni anno sono circa 90 gli studenti coinvolti nel Progetto Musica: ragazzi che, con abilità e tecniche musicali anche molto diverse tra loro, sono accomunati dalla passione per la musica e dalla condivisione di un’esperienza formativa estremamente motivante e intensa.

Le finalità del Progetto musica sono di carattere formativo e culturale, le prime risiedono nella rilevanza della musica d’insieme nell'ambito dell'educazione all’ascolto reciproco, al rispetto delle capacità di ognuno, al rigore dell’impegno, allo sviluppo della creatività e al lavoro di gruppo.

Altrettanto forti e significativi sono le finalità culturali del progetto che, nella sua articolazione curricolare, risponde alla duplice esigenza di non snaturare il liceo classico, non incidendo sul piano orario e di cercare di colmare l’assenza della musica nei piani di studio classici.

Gli obiettivi vanno differenziati in relazione alle diverse attività che costituiscono il progetto musica: obiettivi della musica d’insieme (Orchestra e Coro): preparazione di due concerti (Natale e Primavera); obiettivi del Laboratorio di composizione e arrangiamento: fornire agli studenti del ginnasio i rudimenti di teoria musicale indispensabili per avviare un percorso compositivo; portare gli studenti liceali all’arrangiamento o alla composizione di brani musicali da eseguire durante il Concerto di Primavera; obiettivi di storia della musica ed educazione all’ascolto: creare una relazione storico-tematica tra i contenuti culturali appresi nel curriculum di studi classici e la storia della musica e dei generi musicali classici.

L’attivazione del Progetto Musica è resa possibile dal contributo economico dei genitori degli studenti che vi aderiscono: il Progetto è infatti finanziato dall’Associazione Genitori del Liceo Tito Livioche raccoglie un contributo annuo pro capite di €100,00.

Le varie attività in cui il Progetto si articola (per un monte ore totale di circa 150 ore annue) sono così organizzate e distribuite nell’arco dell’anno scolastico:

ATTIVITÀ

PARTECIPANTI

PERIODO*

OBBLIG./FACOLT.

Musica d’insieme (Orchestra o Coro, o entrambi)

Tutti gli studenti che aderiscono al Progetto musica, riuniti in Orchestra/Coro/ Ensemble e gruppi di musica da camera.

Tutto l’anno

(sabato, dalle 11.00 alle 13.00)

Obbligatoria

Laboratorio informatico di composizione e arrangiamento

Gli studenti che lo scelgono, divisi in gruppo biennio e gruppo triennio.

I quadrimestre

(venerdì 6^ ora triennio/sabato 3^ ora biennio)

Facoltativo

Lezioni frontali e ascolti di storia della musica

Tutti gli studenti che aderiscono al Progetto musica, divisi in gruppo biennio e gruppo triennio.

II quadrimestre

(venerdì 6^ ora triennio/sabato 3^ ora biennio)

Obbligatorie

* Le varie attività musicali non si svolgono tutte le settimane; le date delle lezioni e delle prove vengono comunicate mensilmente dal docente di musica.