La legge sulla Buona Scuola (n. 107 del 2015) prevede che i contribuenti-persone fisiche, enti non commerciali, soggetti titolari di reddito di impresa- possano effettuare un’erogazione liberale in denaro in favore delle scuole del sistema nazionale di istruzione (statali e paritarie). Al contribuente spetta un credito d’imposta pari al 65 % per le erogazioni effettuate nel 2016 e 2017 e del 50% per quelle disposte nel 2018. L’importo massimo ammesso all’agevolazione fiscale è pari a 100 mila euro per ciascun periodo d’imposta. Il credito d’imposta è ripartito in tre quote annuali di pari importo.

I contribuenti scelgono liberamente la scuola da beneficiare e quest’ultima riceverà il 90 % dell’erogazione: poiché il restante 10 % confluirà in un fondo perequativo che sarà distribuito alle scuole che risultino destinatarie di erogazioni liberali in un ammontare inferiore Tutte le informazioni sono reperibili al seguente link

http://www.schoolbonus.gov.it/

 

La nostra istituzione scolastica ha  approvato il progetto  C2 “MANUTENZIONE E POTENZIAMENTO DI STRUTTURE SCOLASTICHE ESISTENTI”.

PER CONTRIBUIRE A TALE PROGETTO  EFFETTUARE IL VERSAMENTO  SULL’IBAN: IT40H0100003245348013362600 ( ENTRATE DELLO STATO CAPO XIII CAIPOLO 3626 ARTICOLO 00, DENOMINATO “EROGAZIONI LIBERALI IN DENARO PER GLI INVESTIMENTI IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DEL SISTEMA NAZIONALE DI ISTRUZIONE, PER LA MANUTENZIONE E IL POTENZIAMENTO DELLE STRUTTURE ESISTENTI CODICE C2”)

INDICARE A LETTERE CUBITALI IL CODICE MECCANOGRAFICO DELLA SCUOLA MIPC20000G E IL CODICE FISCALE 97564390157

LE LIBERALITA’ ANDRANNO SULLA CONTABILITA’ DELLO STATO E SUCCESSIVAMENTE SARA’ ACCREDITATO IL 90% DI TALI SOMME SUL CONTO CORRENTE DI TESORERIA UNICA DELLA SCUOLA CHE SARA’ INDIVIDUATA ATTRAVERSO IL CODICE MECCANOGRAFICO E IL CODICE FISCALE INDICATO