"Camminare nei libri” riunisce un gruppo di progetti (trekking letterari, viaggi nella poesia, laboratori di lettura scenica…) incentrati sull’opera di autori italiani del Novecento. Attraverso percorsi compiuti a piedi nei “paesaggi dell’anima” di scrittori come Fenoglio, Campana, o Caproni, o nel corso di laboratori itineranti di lettura espressiva e corsi di lettura scenica, studenti e docenti imparano ad entrare nei testi non solo con la mente, ma anche con il corpo e con la voce, scoprendo che, camminando nei libri, la letteratura prende vita.